Perché la partecipazione è importante

La nostra visione è una cultura democratica in cui la partecipazione attiva è un dato di fatto per tutti.

Perché la partecipazione?

La partecipazione dei cittadini al processo decisionale politico - se adeguatamente organizzata - porta a decisioni più legittime, innovative e solide. Mantiene viva la democrazia facilitando il dialogo tra cittadini e decisori sulle decisioni concrete da prendere e sulle politiche da progettare.

Perché la partecipazione dei giovani?

Per promuovere la cittadinanza democratica e mettere i giovani in condizione di influenzare attivamente le condizioni in cui vivono, è importante offrire loro piattaforme e strutture per partecipare al processo decisionale politico. I giovani sono spesso sottorappresentati nei processi partecipativi più tradizionali, che sono generalmente concepiti per includere cittadini di tutte le età. Pertanto, è necessario un impegno mirato per includere i giovani nel processo decisionale politico.

Il futuro della partecipazione

Benvenuti alla serie di Podcast di DiGY. In questo episodio parleremo di un argomento importante, ovvero il futuro della partecipazione elettronica. Il nostro ospite di oggi è Juha Kiviniemi dell'organizzazione finlandese Verke.

Juha Kiviniemi

Juha Kiviniemi

Juha lavora come responsabile della pianificazione presso Verke. Le sue aree di responsabilità comprendono le attività di maker e la cooperazione internazionale. Al di fuori del lavoro, si rilassa lavorando la pelle o guardando YouTube nel tentativo di assimilare tutte le informazioni utili su Internet.